Programmi e servizi guida concepiti per i bisogni dei disabili

Da tempo siamo attenti alle esigenze delle persone con disabilità. Consideriamo infatti un obiettivo di civiltà garantire a tutti il diritto di accesso alle mete turistiche e ai siti culturali, fornendo informazione e assistenza per usufruirne nel miglior modo possibile.

skywayLa nostra conoscenza approfondita del territorio e l’attenzione alle esigenze dei disabili ci consentono di organizzare e gestire itinerari accessibili a tutti, in autonomia e non, per permettere la godibilità di aree naturali, città, castelli e monumenti.

Il turismo deve essere uno strumento di conoscenza ed emancipazione personale per tutti, normo dotati e non. Abbiamo perciò selezionato percorsi senza barriere architettoniche e fruibili anche da chi ha disabilità motorie o sensoriali. Abbiamo itinerari strutturati per non vedenti, con la possibilità di toccare sculture e ricostruzioni architettoniche oltre a utilizzare un linguaggio più ricco di informazioni e descrizioni visive.

I nostri servizi di guida sono rivolti a singoli, gruppi e associazioni che abbiano bisogni di vario genere.

P1020802-001Oltre ai nostri servizi guida, possiamo supportarvi nell’organizzazione del viaggio, segnalandovi strutture ricettive adeguate alle vostre preferenze e necessità.

Tra le mete culturali senza barriere architettoniche, accessibili anche in carrozzina segnaliamo:

Begli itinerari pedestri immersi nella natura, percorribili in carrozzina, si trovano a Cogne, Antey, Chamois, Rhêmes, Gressoney, Ayas e diverse altre località.

Contattateci per ulteriori informazioni

brila

In particolare il MAV, museo dell’artigianato tipico di tradizione, a Fénis, punta all’accessibilità universale.